Unioncamere Lombardia

ultimo aggiornamento: 25 Agosto 2015
Le previsioni del 2010

Secondo il sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Ministero del Lavoro, in Lombardia si perderanno oltre 40mila posti di lavoro dipendente nel 2010 (-1,6% rispetto al 2009), flessione di poco superiore al dato previsivo nazionale (-1,5% pari a oltre 178mila dipendenti in meno). I saldi occupazionali più negativi si riscontrano a Lodi (-2,1%), Varese, Como, Pavia e Monza (tutte al -2,0%) ed il meno negativo a Milano (-1,2%).

 

Sintesi dei principali risultati [pdf 1,9Mb]

Le previsioni per il 2010 [pdf 210KB]