Unioncamere Lombardia

ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2007
EQUAL Fase II
Koinè L'integrazione degli immigrati nella società locale e nell'impresa - Cod. PS.: IT-G2-LOM 001

Considerate le condizioni di svantaggio sul piano lavorativo e sociale che tuttora pesano sull'esperienza di vita e di lavoro degli immigrati nel contesto lombardo, obiettivi del progetto sono:

  • migliorare la loro integrazione lavorativa e favorirne l'inclusione sociale in termini di maggiore stabilità occupazionale;
  • maggiori opportunità di mobilità orizzontale e verticale;
  • migliori condizioni di inserimento in azienda;
  • più semplice accesso ai servizi territoriali (pubblici e non) e adeguamento degli stessi alle specificità dei nuovi fabbisogni espressi dal radicamento degli immigrati e delle loro famiglie;
    accesso più facile e mirato ai servizi del sistema camerale da parte degli imprenditori immigrati;
  • minori barriere e discriminazioni rispetto all'accesso al mercato immobiliare dell'affitto e dell'acquisto.

Parallelamente, si intende promuovere il lavoro di rete degli attori territoriali locali e fornire alle imprese e agli attori sociali locali strumenti per una migliore gestione delle diversit e delle sfide per il policy-making che l'immigrazione comporta.

Presentazione progetto Koinè [zip 56kb]


Incontro Rete Koinè del 7 marzo 2006
Abstract tematico per la riflessione con la Rete Koinè [pdf 147kb]
Presentazione Rodeschini [zip 1,26MB]
Presentazione Visconti [zip 204kb]
Presentazione Tanzi [zip 112kb]
Presentazione Gini [zip 81kb]