Unioncamere Lombardia

ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2018
Tutte le news
Demografia imprese lombarde: 2░ trimestre 2018


Nel secondo trimestre cresce il numero di cessazioni in Lombardia (+20,1%), anche per effetto dell’attività di pulizia degli archivi amministrativi tesa a cancellare le posizioni “dormienti” da lungo tempo e quindi non più operative. Il contemporaneo calo, seppur lieve, delle iscrizioni (-1,7%) provoca un peggioramento del saldo, mentre lo stock di imprese attive rimane stabile su base annua. L’andamento sostanzialmente piatto della demografia imprenditoriale nasconde profonde trasformazioni del tessuto economico regionale: crescono le società di capitali e le imprese attive nei servizi; diminuiscono invece le società di persone, le attività agricole, industriali ed edili e le imprese artigiane, nonostante per queste ultime le iscrizioni siano tornate a crescere. Si arresta il calo dei fallimenti, mentre diminuiscono ancora i concordati, le altre procedure concorsuali, gli scioglimenti e le liquidazioni. Approfondimenti nel focus trimestrale.